Aziende pubbliche locali: sviluppo o declino?

DNA srl è stata incaricata di organizzare per Sabato 24 Novembre 2012 un convegno sui servizi pubblici locali con particolare attenzione al caso dell’AIM di Vicenza. L’incontro avrà luogo presso il Viest Hotel di Vicenza, a partire dalle ore 9.30.

Aziende pubbliche locali: sviluppo o declino?
Il caso AIM di Vicenza

Focus dell’incontro
il caso AIM visto attraverso un’analisi delle tendenze in atto nei processi di aggregazione delle utilities in Italia e in Europa e dell’efficienza del gruppo alla luce dei dati di bilancio

I servizi pubblici locali sono elemento determinante nella qualità di vita delle famiglie. L’aria che respiriamo, l’acqua che utilizziamo, l’energia e i trasporti, le modalità di raccolta e riutilizzo dei rifiuti sono tutti aspetti che influiscono sulla salute, sui bilanci delle famiglie e delle imprese e, dunque, sul livello di benessere della comunità.
Si tratta di un mercato coinvolto in profondi processi di cambiamento alla fine dei quali resteranno solo i gruppi più efficienti.
Ecco l’importanza di porsi una serie di quesiti che riguardano la multiutility vicentina: a quale modello si ispira? Quali i punti di forza e di criticità? Come soddisfare le esigenze di famiglie e imprese in un momento particolarmente difficile?

PROGRAMMA

h.9.30 – Accreditamento

h.10.00 – Saluti istituzionali
Alessandro Belluscio
– Presidente Patto per Vicenza

h.10.10 – Relazioni
Giancarlo Corò –
Professore di Economia applicata all’Università Ca’ Foscari di Venezia
L’evoluzione dei servizi pubblici locali fra regolazione e mercato.

Egidio Pasetto – Responsabile SVEC – Gruppo Coreconsulting
Le aggregazioni: il caso acqua ed igiene urbana.

Ubaldo Alifuoco – Coordinatore del team di ricerca sulle multiutilities
La gestione dei servizi pubblici nel comune di Vicenza: AIM nei dati di bilancio.

h.11.40 – Dialogo con il pubblico

h.12.40 – Conclusioni

PRENOTAZIONI e SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Dott.ssa Chiara Rebellato  |  Tel. 0444/327840  |  rebellato@dnasrl.it

Print Friendly, PDF & Email
0