Giornata della Medicina di Genere 2013

Anche nel 2013 DNA srl è stata incaricata di organizzare la Giornata della Medicina di Genere, promossa dalla Commissione Provinciale Pari Opportunità e la Consigliera Provinciale di Parità, che quest’anno affronterà il tema dell’osteoporosi. L’appuntamento è per Giovedì 19 Settembre 2013 a partire dalle ore 17.00, presso Villa Cordellina Lombardi di Montecchio Maggiore (VI).

20130919_medicinagenere_img01

La Commissione Provinciale Pari Opportunità e la Consigliera Provinciale di Parità hanno ritenuto di promuovere la seconda edizione della Giornata della Medicina di Genere che quest’anno affronterà il tema dell’osteoporosi, una malattia che non è solo al femminile e dunque pone un problema di genere al contrario, dato che la ricerca è prevalentemente condotta sulla donna.
E’ infatti una delle funzioni principali della Commissione favorire occasioni di confronto culturale per individuare e risolvere ogni forma di discriminazione. L’obiettivo è fare informazione appropriata dando la parola alla ricerca sul campo. Una battaglia concreta per dare “pari opportunità” alla salute e informare sulle terapie necessarie a seconda del genere, a ridurre errori diagnostici e cure intempestive.

Secondo la definizione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’osteoporosi è una malattia sistemica dello scheletro caratterizzata da ridotta massa minerale e deterioramento microstrutturale del tessuto osseo, con conseguente aumento della fragilità ossea ed aumento del rischio di fratture. Attualmente, ogni anno, in Europa e Usa, si verificano più di 2.3 milioni di fratture da osteoporosi. Nel 1990, nel mondo, le fratture di femore sono state stimate in 1,6 milioni; per il 2050 se ne attendono 6,3 milioni. E’ importante un’adeguata opera di prevenzione e di comunicazione sociale.


OSTEOPOROSI – LECTIO MAGISTRALIS

h.16.45  |  Registrazione dei partecipanti

h.17.00  |  Apertura dei lavori e saluti istituzionali

h.17.30  |  Osteoporosi: una battaglia da vincere in entrambi i sessi
Lectio Magistralis del prof. Sandro Giannini Direttore Responsabile del Centro Regionale per l’Osteoporosi di Padova
Introduce: Giovannella Baggio Direttore U.O.C. Medicina Generale Azienda Ospedaliera di Padova e Presidente Centro Studi Nazionale su Salute e Medicina di Genere

h.18.30  |  Interventi del pubblico
Introduce: Giovannella Baggio

NB: La partecipazione alla Lectio Magistralis è gratuita. Dato il limitato numero di posti, si prega di prenotare con congruo anticipo a DNA srl – 0444/327840.


GALA DI RACCOLTA FONDI

h.19.00  |  Aikido per clarinetto e tastiera
Performance di musica contemporanea e Aikido.

h.20.00  |  Cena su prenotazione
A cura dell’Istituto Professionale Statale per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione “P. Artusi” di Recoaro Terme (VI).

NB: Ai partecipanti al Gala viene chiesto un contributo di 30,00 Euro a persona, che sarà impiegato per le attività su Salute e Medicina di Genere. Si prega di dare adesione impegnativa a DNA srl – 0444/327840, per ricevere il coupon d’ingresso.


PRENOTAZIONI e SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Dott.ssa Chiara Rebellato  |  Tel. 0444/327840  |  rebellato@dnasrl.it

Print Friendly, PDF & Email
0